Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause

Potrebbero esserci delle pastiglie di droga sintetica all’origine della morte di Maksim, giovane ovadese, trovato l’altra notte, insieme ad un giovane di Rossiglione, a bordo di una Ypsilon alla periferia di Ovada
Aveva 18 anni, Maksim Pellini, giovane ovadese di origini russe, morto l’altra notte per cause ancora da accertare.

Sembra siano stati alcuni passati a fermarsi, vedendo l’auto parcheggiata in una delle vie periferiche di Ovada, e ad allertare i soccorsi. Nell’abitacolo della Ypsilon: Maksim e un giovane amico di Rossiglione. I ragazzi sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Tortona, ma per Maksim non c’è stato nulla da fare.

Martedì l’esame autoptico della polizia accerterà le cause del decesso. Per ora resta in piedi l’ipotesi che il malore che ha colpito il ragazzo sia dovuto a droghe sintetiche. I sintomi sembrano simili a quelli della meningite ma il fatto che abbiano colpito contemporaneamente Maksim e l’amico che si trovava con lui - che fortunatamente se la caverà -, porterebbe ad escludere l’idea del virus.
 
5/03/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook

Tangenziale chiusa tra il platano di Napoleone e San Michele

Alessandria | AGGIORNAMENTO: probabile riapertura nel pomeriggio. Un mezzo ha perso liquido oleoso, la strada resta ancora chiusa

Acque inquinate: diminuisce la concentrazione degli idrocarburi

Tortona | Dalle analisi dell'Arpa risulta una drastica diminuzione della concentrazione delle sostanze inquinanti nei campioni immediatamente a valle della tenuta soggetta a divieto di utilizzo dell’acqua proveniente dal pozzo

La sede della Lega Nord nel mirino dei vandali

Alessandria | Una scritta è stata lasciata sulla porta della sede della Lega Nord di Alessandria, in via Faà di Bruno. Molinari: "Prima volta che si verifica un fatto simile in città. È un evento molto grave, ma non ci facciamo intimidire"

Morta un mese dopo l'incidente Suor Angela Ceccato

Cronaca | La religiosa si trovava a bordo dell'auto che era andata a sbattere contro un camion a Litta Parodi. Dopo il ricovero ad Alessandria era stata trasferita all'ospedale di Acqui Terme

Spacciava droga ai giovani casalesi: arrestato in flagranza

Casale Monferrato | La Polizia nota un via vai di giovani da un appartamento. Dopo l'appostamento trova dei ragazzi in possesso di eroina e cocaina. Arrestato un trentenne per detenzione e spaccio di stupefacenti
Arte sui muri: come sarebbe la città?
Arte sui muri: come sarebbe la città?
L'uomo dei Cappelli
L'uomo dei Cappelli
Libarna come non l'avete mai vista
Libarna come non l'avete mai vista
L'inaugurazione della mostra Percorso dell'Anima
L'inaugurazione della mostra Percorso dell'Anima
Fabbio: Meier, un occasione per gli alessandrini di ritrovarsi
Fabbio: Meier, un occasione per gli alessandrini di ritrovarsi
Meier: posizionamento ultima arcata
Meier: posizionamento ultima arcata
Cavalcavia: tanti problemi ma nessun intervento concreto
Cavalcavia: tanti problemi ma nessun intervento concreto
Kovacic incatenato davanti al Comune chiede maggiori servizi per disabili e profughi
Kovacic incatenato davanti al Comune chiede maggiori servizi per disabili e profughi
Temporale: passaggio pedonale allagato e cartello stradale abbattuto
Temporale: passaggio pedonale allagato e cartello stradale abbattuto
Alessandria-Juve Stabia 1-0. Le dichiarazioni del dopo gara
Alessandria-Juve Stabia 1-0. Le dichiarazioni del dopo gara