Sei in: AlessandriaNews / Cronaca / Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause - 5/03/2012
Cronaca

Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause

Potrebbero esserci delle pastiglie di droga sintetica all’origine della morte di Maksim, giovane ovadese, trovato l’altra notte, insieme ad un giovane di Rossiglione, a bordo di una Ypsilon alla periferia di Ovada
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
Aveva 18 anni, Maksim Pellini, giovane ovadese di origini russe, morto l’altra notte per cause ancora da accertare.

Sembra siano stati alcuni passati a fermarsi, vedendo l’auto parcheggiata in una delle vie periferiche di Ovada, e ad allertare i soccorsi. Nell’abitacolo della Ypsilon: Maksim e un giovane amico di Rossiglione. I ragazzi sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Tortona, ma per Maksim non c’è stato nulla da fare.

Martedì l’esame autoptico della polizia accerterà le cause del decesso. Per ora resta in piedi l’ipotesi che il malore che ha colpito il ragazzo sia dovuto a droghe sintetiche. I sintomi sembrano simili a quelli della meningite ma il fatto che abbiano colpito contemporaneamente Maksim e l’amico che si trovava con lui - che fortunatamente se la caverà -, porterebbe ad escludere l’idea del virus.
 
5/03/2012


 

Facebook

Rimane incastrato mentre lavora: liberato dai pompieri

Alessandria | Un operaio è rimasto incastrato con la mano fra la consolle di comando della piattaforma su cui stava lavorando e una canalina per il passaggio dei cavi sul ponte dell'autostrada a Cabanette. Accertamenti in corso da parte dello Spresal

Muore dopo incidente sulla tangenziale

Alessandria | Non ce l'ha fatta l'uomo rimasto coinvolto in un incidente in tangenziale domenica pomeriggio. Gianluigi Rossi, 70 anni, è morto dopo l'arrivo in ospedale. In buone condizioni i passeggeri dell'altra auto

Rimborsopoli, disposta l'archiviazione per Muliere

Novi Ligure | Ieri, il pubblico ministero che si occupa delle "spese pazze" dei consiglieri regionali della scorsa legislatura, ha accolto sei richieste di archiviazione, tra cui quella del primo cittadino di Novi. Chiesto il rinvio a giudizio per peculato per l'assessore al Bilancio Aldo Reschigna e l'assessore alle Politiche Sociali Monica Cerutti

Si toglie la vita nel garage

Novi Ligure | Nella notte un uomo di 70 anni si è tolto la vita sparandosi con il fucile, nel garage della propria abitazione a Novi

“C'è una raccomandata da firmare”, ma le rubano la borsa

Alessandria | Denunciati un uomo e una donna di 49 e 50 anni per furto: avevano avvicinato una donna chiedendole di firmare una ricevuta per ritirare una raccomandata ma tagliano le bretelle della borse e fuggono. Identificati e denunciati

Multimedia

  • Rimane incastrato mentre lavora: liberato dai pompieri

    Rimane incastrato mentre lavora: liberato dai pompieri

  • Jobs Act, la posizione di Uil

    Jobs Act, la posizione di Uil

  • La sagra del Giusto

    La sagra del Giusto

  • Qua la zampa, cerchi un amico?

    Qua la zampa, cerchi un amico?

  • Vigili del Fuoco e Carabinieri al lavoro h24

    Vigili del Fuoco e Carabinieri al lavoro h24

  • Cassano, tante famiglie hanno bisogno di aiuto

    Cassano, tante famiglie hanno bisogno di aiuto

  • Gavi, istantanee da un incubo

    Gavi, istantanee da un incubo

  • E a dare una mano arriva anche l'esercito

    E a dare una mano arriva anche l'esercito

  • Oltre a fango e acqua, anche gli alberi fan danno

    Oltre a fango e acqua, anche gli alberi fan danno

  •  Oneto: Dopo due anni riapre il Punto D per i giovani

    Oneto: Dopo due anni riapre il Punto D per i giovani

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube