Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause

Potrebbero esserci delle pastiglie di droga sintetica all’origine della morte di Maksim, giovane ovadese, trovato l’altra notte, insieme ad un giovane di Rossiglione, a bordo di una Ypsilon alla periferia di Ovada
Aveva 18 anni, Maksim Pellini, giovane ovadese di origini russe, morto l’altra notte per cause ancora da accertare.

Sembra siano stati alcuni passati a fermarsi, vedendo l’auto parcheggiata in una delle vie periferiche di Ovada, e ad allertare i soccorsi. Nell’abitacolo della Ypsilon: Maksim e un giovane amico di Rossiglione. I ragazzi sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Tortona, ma per Maksim non c’è stato nulla da fare.

Martedì l’esame autoptico della polizia accerterà le cause del decesso. Per ora resta in piedi l’ipotesi che il malore che ha colpito il ragazzo sia dovuto a droghe sintetiche. I sintomi sembrano simili a quelli della meningite ma il fatto che abbiano colpito contemporaneamente Maksim e l’amico che si trovava con lui - che fortunatamente se la caverà -, porterebbe ad escludere l’idea del virus.
 
5/03/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 

Facebook

In cinque anni mai dichiarato nulla al fisco

Alessandria | Un'azienda di imballaggio e confezionamento non ha mai presentato le dichiarazioni. Nascosto al fisco oltre un milione di euro, l'Iva dovuta supera 200 mila euro

Sap: "unificare le forze e non chiudere i presidi di polizia"

Provincia | "Unificare le forze di polizia non chiudere i presidi sul territorio, perchè il risparmio sarebbe nullo". E' la proposta dei sindacato di polizia Sap contro l'ipotesi di chiusura della Polizia Postale e Ferroviaria di Tortona ed Arquata. Una protesa nella protesta: "da tre mesi siamo senza divise"

Derubato il consigliere Luca Servato

Casale Monferrato | Ignoti gli sfasciano una portiera e sottraggono alcuni oggetti dall'auto

Velo Ok, dispositivi attivati in via Tortona e via Gramsci

Pozzolo Formigaro | Anche a Pozzolo sono in arrivo i “velo ok”, i dispositivi per il controllo della velocità che saranno attivati proprio in questi giorni prefestivi. Ad annunciarlo è il vicesindaco e assessore alla viabilità Felice Pappadà, il quale ha fatto anche sapere che le ormai note colonnine arancioni saranno installate lungo via Tortona e via Gramsci

Banchi di nebbia per tutta la settimana

Meteo |  Un promontorio azzorriano di alta pressione interessa il Nord Italia con la formazione di nebbia da irraggiamento nella provincia alessandrina. La nebbia fitta e a tratti persistente durerà per buona parte della settimana. Ancora in evoluzione il tempo del weekend che potrebbe portare neve a quote collinari

Multimedia

  • Norato, rsu Fim Cisl: Lamp Ariflex, accordo per cassa integrazione

    Norato, rsu Fim Cisl: Lamp Ariflex, accordo per cassa integrazione

  • Rita Rossa: via Dossena e piazza della Libertà diventeranno area pedonale

    Rita Rossa: via Dossena e piazza della Libertà diventeranno area pedonale

  • Borghetto, presepe e mostra per celebrare Natale

    Borghetto, presepe e mostra per celebrare Natale

  • Delucca e Persano, consegnati i riconoscimenti

    Delucca e Persano, consegnati i riconoscimenti

  • Il mercato coperto degli Orti in stile grandi Capitali europee

    Il mercato coperto degli Orti in stile grandi Capitali europee

  • Rizzo, Sindacato Polizia: divise di cartone per gli allievi

    Rizzo, Sindacato Polizia: divise di cartone per gli allievi

  • Il mio fratellino dalla Luna

    Il mio fratellino dalla Luna

  • In Novitate, parlare del passato guardando al futuro

    In Novitate, parlare del passato guardando al futuro

  • Ospedale Novi-Tortona, un video riaccende la lotta

    Ospedale Novi-Tortona, un video riaccende la lotta

  • Marica Barrera presenta Natale in via Dossena

    Marica Barrera presenta Natale in via Dossena

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube