Sei in: AlessandriaNews / Cronaca / Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause - 5/03/2012
Cronaca

Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause

Potrebbero esserci delle pastiglie di droga sintetica all’origine della morte di Maksim, giovane ovadese, trovato l’altra notte, insieme ad un giovane di Rossiglione, a bordo di una Ypsilon alla periferia di Ovada
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
Aveva 18 anni, Maksim Pellini, giovane ovadese di origini russe, morto l’altra notte per cause ancora da accertare.

Sembra siano stati alcuni passati a fermarsi, vedendo l’auto parcheggiata in una delle vie periferiche di Ovada, e ad allertare i soccorsi. Nell’abitacolo della Ypsilon: Maksim e un giovane amico di Rossiglione. I ragazzi sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Tortona, ma per Maksim non c’è stato nulla da fare.

Martedì l’esame autoptico della polizia accerterà le cause del decesso. Per ora resta in piedi l’ipotesi che il malore che ha colpito il ragazzo sia dovuto a droghe sintetiche. I sintomi sembrano simili a quelli della meningite ma il fatto che abbiano colpito contemporaneamente Maksim e l’amico che si trovava con lui - che fortunatamente se la caverà -, porterebbe ad escludere l’idea del virus.
 
5/03/2012


 

Facebook

Rubano una felpa da un'auto: arrestati dagli agenti della Volante

Cronaca | Alcuni studenti notano due giovani armeggiare vicino ad un'auto in sosta e avvertono la Polizia: arrestati per furto aggravato. Un arresto anche per detenzione di stupefacenti. Altre denunce e arresti a Novi Ligure e in provincia

Nuovo fronte di indagini sul polo chimico per omicidio colposo

Alessandria | Proseguono le deposizioni delle parti civili al processo contro otto ex dirigenti del polo chimico di Spinetta: “eravamo orgogliosi di lavorare per lo stabilimento, ora è doppiamente doloroso sapere che faceva male”. Emerge un nuovo filone di indagine in mano alla procura per omicidio colposo e lesioni

Due incidenti domestici: muore un 82enne

Tortona | Un 82enne è deceduto in via Campanella cadendo dal balcone; un altro 82enne a Rivalta si è sentito male sul tetto di casa e viene aiutato a scendere

Tentata estorsione e minacce pur di ottenere un lavoro

Alessandria | Vittima la titolare di un centro estetico cittadino, che è stata accusata falsamente di aver accettato di far lavorare una cittadina rumena "in nero"

I Carabinieri denunciano 5 persone a piede libero

Casale Monferrato | Continua senza sosta l'attività dell'Arma per prevenire e punire i reati nel Casalese

Multimedia

  • Che ne sai tu di un campo di grano?

    Che ne sai tu di un campo di grano?

  • StrAlessandria: Intervento del Sindaco Rita Rossa

    StrAlessandria: Intervento del Sindaco Rita Rossa

  • Mauro Cattaneo, Assessore, sulla StrAlessandria

    Mauro Cattaneo, Assessore, sulla StrAlessandria

  • La Parigi Roubaix dei ciclisti alessandrini

    La Parigi Roubaix dei ciclisti alessandrini

  • 4Square Day: caccia al tesoro per le vie di Alessandria

    4Square Day: caccia al tesoro per le vie di Alessandria

  • Housing sociale - Don Bosco

    Housing sociale - Don Bosco

  • Inaugurato ufficialmente lo sportello stranieri del Comune

    Inaugurato ufficialmente lo sportello stranieri del Comune

  • Il sindaco Rossa incontra gli ambulanti in piazza Ceriana

    Il sindaco Rossa incontra gli ambulanti in piazza Ceriana

  • Il sindaco Rita Rossa incontra gli ambulanti di piazza Ceriana

    Il sindaco Rita Rossa incontra gli ambulanti di piazza Ceriana

  • E tu? Cosa Stra!fai ?

    E tu? Cosa Stra!fai ?

  • Aiuto! Il mio corpo sta cambiando

    Aiuto! Il mio corpo sta cambiando

  • StrAlessandria 2014 - Stra!fai ...

    StrAlessandria 2014 - Stra!fai ...

  • StrAlessandria e StraRagazzi a Librinfesta

    StrAlessandria e StraRagazzi a Librinfesta

  • Alessandria - Bellaria di domenica 13 aprile 2014

    Alessandria - Bellaria di domenica 13 aprile 2014

  • Pietro Morando tra Pellizza, Carrà e Severini

    Pietro Morando tra Pellizza, Carrà e Severini

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube