Sei in: AlessandriaNews / Cronaca / Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause - 5/03/2012
Cronaca

Muore a 18 anni, ancora da accertare le cause

Potrebbero esserci delle pastiglie di droga sintetica all’origine della morte di Maksim, giovane ovadese, trovato l’altra notte, insieme ad un giovane di Rossiglione, a bordo di una Ypsilon alla periferia di Ovada
Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
Aveva 18 anni, Maksim Pellini, giovane ovadese di origini russe, morto l’altra notte per cause ancora da accertare.

Sembra siano stati alcuni passati a fermarsi, vedendo l’auto parcheggiata in una delle vie periferiche di Ovada, e ad allertare i soccorsi. Nell’abitacolo della Ypsilon: Maksim e un giovane amico di Rossiglione. I ragazzi sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Tortona, ma per Maksim non c’è stato nulla da fare.

Martedì l’esame autoptico della polizia accerterà le cause del decesso. Per ora resta in piedi l’ipotesi che il malore che ha colpito il ragazzo sia dovuto a droghe sintetiche. I sintomi sembrano simili a quelli della meningite ma il fatto che abbiano colpito contemporaneamente Maksim e l’amico che si trovava con lui - che fortunatamente se la caverà -, porterebbe ad escludere l’idea del virus.
 
5/03/2012


 

Facebook

Ruba l'attrezzatura di un'ambulanza: denunciato per furto aggravato

Casale Monferrato | Un'ambulanza della Misericordia “ripulita” delle attrezzature. La Polizia sospetta di un uomo che aveva creato una nuova onlus. A casa e sull'auto ritrovata la refurtiva

Addio a Carmine De Cicco, "il" maresciallo

Novi Ligure | Per molto tempo comandante della stazione dei carabinieri di Novi Ligure, è mancato ieri all'età di novant'anni. Con il proprio operato il maresciallo De Cicco si era conquistato la stima e l’affetto dei novesi. Il ricordo nelle parole di Franco Barella (partigiano Lupo)

Settantenne investe due ragazze e scappa

Casale Monferrato | L'uomo, identificato dalla polizia locale dopo un mese dall'accaduto, è stato denunciato a piede libero per omissione di soccorso e la patente gli è stata ritirata

In carcere 14 anni dopo l'estorsione

Tortona | Nel 2000 l'uomo aveva minacciato i titolari di alcuni accusandoli di avere le macchinette “taroccate” facendosi restituire i soldi. Rintracciato dai Carabinieri dovrà scontare tre anni e quattro mesi di reclusione

Aggrediscono un giovane in un bar: tre denunciati

Valenza | I Carabinieri hanno denunciato per lesioni personali aggravate, molestia e disturbo alle persone e danneggiamento due uomini e una donna. Un giovane in ospedale con una prognosi di 30 giorni

Multimedia

  • Prende forma il nuovo volto di via Dossena

    Prende forma il nuovo volto di via Dossena

  • La voce della luna: arte e cultura del cinema

    La voce della luna: arte e cultura del cinema

  • Un fumetto indipendente da produrre con i lettori

    Un fumetto indipendente da produrre con i lettori

  • Raduno Multiepocale in Cittadella

    Raduno Multiepocale in Cittadella

  • Cartolina da Belgrado

    Cartolina da Belgrado

  • Svuota la cantina, alla Casa di Quartiere

    Svuota la cantina, alla Casa di Quartiere

  • Tramonto rosso sulla città

    Tramonto rosso sulla città

  • Il gioiello gastronomico

    Il gioiello gastronomico

  • San Michele, festa della Polizia

    San Michele, festa della Polizia

  • Benvenuti alla Notte dei Ricercatori 2014

    Benvenuti alla Notte dei Ricercatori 2014

Seguici su...
Facebook Twitter Flickr YouTube