Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Castellazzo Bormida: improvviso malore per una vigilessa

La vita di Cristiana Borelli, agente della Polizia Municipale di 40 anni è stata stroncata da un malore improvviso. La donna è stata trovata in bagno dove si deve essere sentita male, ma nonostante i soccorso non c'è stato più nulla da fare
 ALESSANDRIA - Cristina Borelli, 40 anni, alessandrina si è sentita male nella mattinata di venerdì 20 luglio nel bagno della sede della Polizia Municipale di Castellazzo Bormida dove prestava servizio.

Un malore improvviso che non le ha lasciato scampo: sembra abbia tentato di chiedere aiuto, ma nonostante l'arrivo tempestivo dei soccorsi (118 e vigili del fuoco) per la vigilessa non c'è stato nulla da fare. Vani i tentativi di rianimarla.

Tra i primi ad accorrere il sindaco di Castellazzo, Gianfranco Ferraris. Cristiana Borelli era figlia di un ex vigile e sorella di una dipendente del Comune di Alessandria.
20/07/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano