Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia

Sul treno con Renzi arriva l'impegno per i lavoratori

Una delegazione di lavoratori del comparto manutenzioni autostradali ha accompagnato Renzi nel viaggio in treno tra Asti e Casale. “Ha condiviso la nostra battaglia”, dicono i sindacati che attendono, però, l'incontro ministeriale prima di tirare un sospiro di sollievo
 ECONOMIA – La stretta di mano finale ha lasciato un buon sapore nelle bocca dei sindacati del comparto edile che ieri hanno incontrato il segretario del Pd Matteo Renzi in visita a Casale.
Un'ora di colloquio, il tempo di percorrere con il “treno di Renzi” la tratta Asti-Casale.
Ha ricevuto i lavoratori e i rappresentanti sindacali, una quindicina in tutto, nell'ufficio allestito in uno dei vagoni. “Si è creato un clima positivo. Era documentato sulla questione ed ha capito le ragioni dei lavoratori”, dice Massimo Cogliandro, segretario regionale Fillea Cgil.
A casa i 600 dipendenti del gruppo Gavio che rischiano il posto di lavoro hanno portato, per ora, l'impegno dell'ex premier: “sono con voi, teniamoci in contatto”, ha detto Renzi.
“Ha condiviso la nostra battaglia – aggiunge Cogliando – e c'è l'impegno a trasmettere al Pd, partito di maggioranza, le nostre motivazioni”. Il prossimo appuntamento è presso i ministeri delle infrastrutture e sviluppo economico a fermare i licenziamenti (già una volta erano stati fermati) prima che la Camera affronti la discussione dell'emendamento proposto dall'onorevole Cristina Bargero per riportare la quota in appalto tramite gara al 60%, e non all'80%.
Lo stesso emendamento, proposto da Esposito e Borioli, era stato bocciato in Senato.
1/12/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv
Siamo tutte bastarde. Il collettivo Non una di meno manifesta sotto la sede di Aries Tv