Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Ordigno sull’isola nel Po: ultimato il bunker, ora le analisi

Emessa l'ordinanza di divieto di accesso all'area interessata in attesa della decisione su come e dove sarà fatta brillare la bomba
CASALE MONFERRATO – Dopo il ritrovamento dell’ordigno avvenuto il 6 gennaio in un’isola di ghiaia del fiume Po, nella zona compresa tra piazza Venezia e Nuova Casale, in seguito all’ultima riunione tecnica tenutasi alla Prefettura di Alessandria nel pomeriggio di ieri, 10 gennaio, l’assessore con delega alla Protezione Civile di Casale Monferrato Sandro Teruggi comunica che, in attesa che venga presa una decisione su come e dove verrà fatta brillare la bomba, è stata emessa un’ordinanza di divieto di accesso all’area interessata.

Spiega Teruggi: “Il Prefetto si è raccomandato riservatezza sulle operazioni tecniche di sminamento e il Comune, attraverso la Protezione Civile, avviserà la popolazione nei modi e nei tempi adeguati su ogni aggiornamento. Non c’è di che preoccuparsi, i tecnici dell’esercito e della Protezione Civile Provinciale, lavorando notte e giorno, hanno ultimato il bunker per l’isolamento e la messa in sicurezza dell’ordigno. Tuttavia, per rispettare doverose e necessarie misure di sicurezza, si deve attendere che i tecnici ultimino tutte le analisi del caso prima di una qualsiasi decisione in materia che verrà presa in una prossima riunione in Prefettura”.
11/01/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione