Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Trovato senza vita il titolare del ristorante brasiliano Dragut

Su richiesta del 118 sono intervenuti all'interno del locale di via Vochieri i Vigili del Fuoco e i Carabinieri per un "soccorso persona". Purtroppo all'interno del ristorante era già senza vita il corpo del titolare, un uomo di 51 anni residente in Liguria. Con ogni probabilità la causa è da attribuire ad un malore, ma è stata comunque disposta l'autopsia
 ALESSANDRIA - E' stato trovato senza vita dentro al proprio ristorante, il brasiliano di via Vochieri ad Alessandria. L'uomo, 51 anni residente in Liguria era il titolare dell'esercizio.

Ad intervenire intorno alle 16 di venerdì 29 dicembre allertati da una segnalazione del 118 per un soccorso persona, sono stati i Vigili del Fuoco e una pattuglia dei Carabinieri della stazione Cristo. Ma giunti sul posto per l'uomo non cera più nulla da fare. Sembra che l'uomo si fosse dato appuntamento con una persona nel locale per un colloquio di lavoro: mentre il titolare era entrato, l'altra persona era rimasta fuori al telefono e solo dopo alcuni minuti di attesa, non vedendolo tornare si sarebbe preoccupata e "attivata" per chiamare i soccorsi. 

Dai primi accertamenti del personale medico e dei Carabinieri del Nucleo operativo di Alessandria e della sezione Investigazioni Scientifiche il decesso sarebbe stato causato da un malore, da attribuire quindi a cause naturali, considerando che l'uomo pare fosse già in cura. Comunque in accordo con l'Autorità giudiziaria il corpo dell'uomo sarà sottoposto ad esame autoptico.


29/12/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Alessandria-Pro Piacenza 1-0. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Pro Piacenza 1-0. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Alessandria-Pontedera 5-1. Il dopo gara
Le bici di Coppi: la presentazione
Le bici di Coppi: la presentazione
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
Città sporca e in ritardo sulla differenziata: pronti a rivedere le nostre strategie
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
L’incontro dell’Ambasciatore della Somalia a conclusione della staffetta podistica
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Posate sette pietre d’inciampo a ricordo degli alessandrini deportati nei lager
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita tra il gelo e il freddo del Rifugio Cascina Rosa
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
Visita al Gattile Sanitario in Alessandria
La mia Cittadella
La mia Cittadella
Cena di Natale alla Casa di Quartiere
Cena di Natale alla Casa di Quartiere