Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura

Maratona culturale tra i luoghi del Fai

Domenica 16 ottobre torna la FaiMarathon, una giornata dedicata a scoprire o riscoprire i luoghi del Fai in provincia, grazie ai volontari dell'associazione. Si “corre” anche per votare il luogo del cuore: Alessandria punta sul complesso Santa Croce di Bosco Marengo
CULTURA – Si chiama “maratona” ma è una passeggiata culturale quella che propone il Fai, Fondo Ambiente Italiano, per domenica 16 ottobre. L'iniziativa nasce all'interno della campagna nazionale “Ricordiamoci di salvare l'Italia” e la provincia di Alessandria scende in campo aprendo alcuni dei luoghi meno conosciuti, che valgono però una visita.
I volontari dei gruppi Fai della Provincia, questa volta “guidati” dai giovani dell'associazione, saranno a disposizione dei visitatori per una “maratona culturale”. Cinque i luoghi proposti:

1 - “Una passeggiata fra le colline dell’Orba visitando i suoi borghi storici”: la Delegazione di Alessandria, attraverso il gruppo Colline dell’Orba e il gruppo FAI Giovani, propone un viaggio alla scoperta della valle dell’Orba attraverso alcuni dei suoi borghi più caratteristici.

2 - Carpeneto: la visita farà tappa presso la chiesa di S. Giorgio Martire, l’Oratorio della SS. Trinità e il castello.

3 - Castelletto d’Orba: si visiteranno il Borgo della “Torniella” e la chiesa romanica di S. Innocenzo, aperta al pubblico in occasione dell’evento.

4 - Rocca Grimalda: sarà possibile visitare la caratteristica chiesetta di S. Limbania, meta di pellegrinaggi e aperta al pubblico solo in rare occasioni.

5 - Silvano d’Orba: nella frazione Pieve, dopo aver fatto tappa presso la suggestiva e storica chiesa di N.S. della Neve, sarà possibile proseguire vistando la “Cantina di Luigi” del Signor Ferretti, luogo di incontro e, per l’occasione, museo dedicato alla vita dei campi com’era una volta, e l’Azienda Agricola Pesce Federico, dove avanguardia e tradizione si fondono armonicamente.

Le visite guidate, condotte a cura dei volontari FAI e dei ciceroni locali, potranno essere svolte nell’ordine preferito e saranno organizzate in due turni: dalle 10.00 alle 11.00 e dalle 12.00 alle 13.00 al mattino, dalle 14 alle 15.00 e dalle 16.00 alle 17.00 al pomeriggio.

Durante FAImarathon le visite dei luoghi saranno a contributo libero, sarà possibile la prima iscrizione al FAI direttamente sul posto a solo 29 euro e agli iscritti saranno dedicate aperture eccezionali e corsie preferenziali.

E' in dirittura d'arrivo anche un'altra “maratona”, sempre proposta dal Fai. Quella per salvare “I luoghi del cuore”. La provincia di Alessandria sta concentrando gli sforzi nel rush finale per raccogliere le firme a favore del complesso di Santa Croce a Bosco Marengo. L'obiettivo è quello di raggiungere almeno 100 mila firme e bissare il successo della campagna del 2012, quando la Cittadella di Alessandria conquistò il primo posto, aggiudicandosi un finanziamento di 50 mila euro. “Ora di firme ne occorrono almeno 100 mila”, dicono i responsabili di Fai Alessandria. Il concorso è diventato negli anni sempre più popolare e l'asticella della vittoria si è alzata. “Il primo posto è importante non tanto per il finanziamento – spiegano dal Fai – quando per la visibilità. E' un'occasione per accendere i riflettori su un luogo, come avvenne per la Cittadella, e anche per attirare interesse, progetti e nuovi finanziamenti. Con la vittoria del 2012 la Cittadella ha avuto circa 800 passaggi su tv e media nazionali. Da allora, ogni giorno arrivano a visitare la fortezza diversi visitatori, da ogni parte d'Italia”. Santa Croce merita pari attenzione e, ci auguriamo, miglior fortuna.

14/10/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
La Notte dei Ricercatori 2018
La Notte dei Ricercatori 2018
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri