Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Litiga per posto auto e investe donna: era un dipendente pubblico in servizio

Un dipendente della Provincia si allontana dall'ufficio per andare in farmacia ma litiga con una donna per un posto auto e, nel fare retromarcia, la investe. La donna chiama i carabinieri e lui viene denunciato per truffa aggravata e peculato
CRONACA - E' stato denunciato per truffa aggravata e peculato un dipendente della Provincia di Alessandria, di 52 anni, che si era assentato dal posto di lavoro per recarsi in farmacia, in largo Catania.
Sarebbe filato tutto liscio se l'uomo non avesse soffiato il posteggio ad una donna che stava eseguendo manovra per entrare proprio in quel posto auto.
La donna, per nulla intomorita, è entrata in farmacia per protestare contro l'uomo per la sua maleducazione. Ma per tutta risposta, il dipendente pubblico avrebbe reagito "con arroganza", tanto che la donna ha chiamato i carabinieri

L’uomo poco dopo è uscito dall'esercizio commerciale per riprendere l'auto, seguito dalla donna che gli chiedeva di attendere la pattuglia dei carabinieri.
Il clima si fa sempre più teso e il dipendente pubblico decide di tirare dritto per la sua strada, anzi, di ingranare la retromarcia per uscire dal posteggio, facendo però cadere a terra la donna.
Oltre alla pattuglia dei carabinieri è quindi arrivata anche l'ambulanza per trasportare la ferita in ospedale (sarà dimessa con una prognosi di sette giorni). 
Intanto i carabinieri hanno eseguito gli accertamenti di rito, scoprendo che l'uomo, dipendente pubblico, in orario di servizio, aveva utilizzato il mezzo a lui in uso per scopi non attinenti la sua mansione e aveva deviato dall’originario tragitto, "interrompendo in maniera ingiustificata il suo servizio per recarsi ad acquistare dei medicinali per uso personale". E' stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per truffa aggravata e peculato.
(immagine di repertorio)
16/02/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione