Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Festa di Borgo Rovereto: arte, cultura, musica e enogastronomia

Sabato e domenica un ricco cartellone di eventi che anima le vie, i cortili e i locali del quartiere più antico della città per la 23a edizione della Festa
ALESSANDRIA – La Festa di Borgo Rovereto torna sabato 20 e domenica 21 maggio con un ricco cartellone di eventi che anima le vie, i locali e molti luoghi del quartiere più antico della città. Un mosaico ben collaudato, fatto di proposte artistiche, culturali, musicali ed enogastronomiche che si arricchisce ogni anno.

I cortili aperti delle case per l’occasione diventano palcoscenico: quest’anno la festa si arricchisce con il cortile di palazzo Franzini in via Vescovado 11 dove nella giornata di domenica si terrà un evento a cura dell’associazione Ave Nahele’e con i cortili di via Milazzo 1 e 13 dove si svolgeranno esposizioni di artigianato di qualità. Con la conclusione dei lavori in piazza Santa Maria di Castello la festa si riappropria anche di uno spazio importante che in questa edizione sarà teatro di numerose iniziative, anche in collaborazione con l’istituto professionale Enaip. Tra le novità di questa edizione l’esposizione di opere di grande formato realizzate nei laboratori d’arte delle carceri di Alessandria in collaborazione con Ics Onlus – Artiviamoci allestita in via Volturno.

In via Dossena sarà nuovamente protagonista lo Street Food con le eccellenze del territorio. Non mancheranno gli appuntamenti musicali in collaborazione con il conservatorio Vivaldi di Alessandria. Le chiese di Guasco, di piazza Santo Stefano e piazza Santa Maria di Castello saranno aperte con possibilità di visite guidate. La festa è organizzata dall’Associazione dei Commercianti di Borgo Rovereto in collaborazione con il Comune di Alessandria, la Camera di Commercio, il Conservatorio Vivaldi, l’Ascom Confcommercio e il Gruppo Amag.
 

Sabato e domenica dalle 15.30 alle 18.30 l'Enaip è aperto con dimostrazioni pratiche curate dagli allievi dei corsi di acconciatura, cucina, sala bar, elettricista e l'offerta di stuzzichini e bevande analcoliche. Sabato alle 20.15 Master Hair, competition tra cinque allieve acconciatrici del corso di acconciatura che si sfidano a colpi di pettine e spazzola e acconciano cinque modelle. Giudici scelti da Enaip e pubblico decreteranno la vincitrice. Alle 21 L’acconciatura in Piazza, un percorso nella storia della città accompagnato dalla sfilata degli allievi della scuola. Un narratore presenterà e racconterà alcuni eventi significativi della piazza e della città e durante il monologo si svolgerà una performance. Al termine della rappresentazione ci sarà la passerella relativa al periodo storico, tutto sarà accompagnato da musica del tempo.
 

Anche quest'anno i richiedenti asilo e i rifugiati ospiti dei progetti di accoglienza di Cambalache hanno organizzato diversi eventi per incontrare e conoscere gli alessandrini. Sabato dalle 15 mostra fotografica del progetto Bee My Job a cura di Daniele Robotti, dalle 15 alle 17 Migrant cafè, dalle 16 alle 18 il laboratorio Imparare una lingua straniera per mezzo dell'arte con Iryna e Louis, destinatari del progetto Dire, cucire, accudire, promosso da Ics Onlus e Social Domus e finanziato dalla Fondazione Social, che utilizzeranno l'arte per avvicinare i partecipanti all'apprendimento di una lingua straniera (inglese e francese). Il laboratorio è l'esito di un percorso di formazione volto al miglioramento della competenza linguistica (dire), l’accesso all’artigianato di sartoria (cucire) e all’accompagnamento e supporto alla persona (accudire). Alle 18 Honey Bar con l'aperitivo dell'apicoltore con stuzzichini bengalesil, dalle 18: Indovina chi viene a cena? - Piazzetta Edition (menu: chapati pakistano ovvero piadine con salsa yogurt e verdure, riso con carne e salsa mafe senegalese riso con pollo bengalese), durante tutta la serata Dj-Set Afro Reggae.


Clicca qui per il programma completo

20/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Premio “Franco Marchiaro”: Griseri, Massone e Prato sono i vincitori
Premio “Franco Marchiaro”: Griseri, Massone e Prato sono i vincitori
Enzo Paci a SettimoCielo
Enzo Paci a SettimoCielo
“Se stasera siamo qui”: lo spettacolo per l'inaugurazione della mostra
“Se stasera siamo qui”: lo spettacolo per l'inaugurazione della mostra
Alessandria in merda
Alessandria in merda
Alessandria si accende : ecco le luminarie di Natale
Alessandria si accende : ecco le luminarie di Natale
Piacenza-Alessandria 3-2. Il dopo partita
Piacenza-Alessandria 3-2. Il dopo partita
Polizia Penitenziaria protesta davanti alla casa circondariale Catiello Gaeta
Polizia Penitenziaria protesta davanti alla casa circondariale Catiello Gaeta
Manifestazione della Polizia Penitenziaria, situazione insostenibile in Alessandria
Manifestazione della Polizia Penitenziaria, situazione insostenibile in Alessandria
Alessandria-Viterbese, le foto del post partita
Alessandria-Viterbese, le foto del post partita
I Grigi tornano a casa con una serata di gala
I Grigi tornano a casa con una serata di gala