Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"Nessun rischio" per gli stipendi dei dipendenti comunali. Restano le preoccupazioni sui “bilanci”

Un incontro tra sindacati e amministrazione comunale per fare chiarezza sulle preoccupazioni per gli stipendi e il lavoro dei dipendenti di Palazzo Rosso c'è già stato (ieri mattina). L'assessore al Bilancio e al Personale hanno dato garanzie per gli stipendi di questo e dei prossimi mesi. Confermata l'approvazione dei bilanci nei tempi di legge, ma su alcune questioni non ci sono ancora risposte "perchè si sta ancora lavorando"
 ALESSANDRIA - “Rischi per gli stipendi e per i posti di lavoro dei dipendenti comunali e delle partecipate non ce ne sono”. Questa è stata la risposta dell'amministrazione di Palazzo Rosso – nelle figure dell'assessore al Personale Monica Formaiano e al Bilancio Cinzia Lumiera – ai sindacati dopo l'incontro di ieri mattina, martedì 16 aprile. Un primo incontro con i confederali cui ne seguirà un altro (oggi per chi legge) con le federazioni provinciali di categoria e le Rsu. Dove si confermerà lo stesso scenario: se da un lato sono state date rassicurazioni per il personale dipendente del Comune, dall'altra tante altre risposte, soprattutto relative alla questione bilanci, conti e possibile pre-dissesto ancora non ci sono.

La giunta è al lavoro: i bilanci sono stati completamente ripresi in mano, dopo le “osservazioni” della Corte dei Conti, non solo modificati in qualche riga o capitolo. “Ma l'approvazione del rendiconto 2018 e del previsionale saranno nei tempi stabiliti e richiesti” ha confermato l'amministrazione. Che ad oggi non è in grado di dire altro ai sindacati: né numeri certi, né risposte altrettanto sicure. Appena i documenti finanziari saranno approvati dalla giunta è stato garantito un incontro per dare un quadro più preciso e dettagliato alle parti sociali, prima del passaggio definitivo in Consiglio comunale. Per il quale si attende, nel frattempo, anche il parere del Collegio dei Revisori dei Conti.

Per ora sono solo “voci” quelle su cui ci si può basare: Cisl e Uil valuteranno con i propri lavoratori le posizioni da tenere nei prossimi giorni. Ad oggi, con il confronto con l'amministrazione anche se con un parziale chiarimento della situazione, sciopero scongiurato anche per la Cgil?

Intanto a prendere in parte le distanze dalla propria “famiglia” è anche il consigliere e ex assessore al Bilancio della giunta Rossa, Giorgio Abonante. “Esprimo la mia sorpresa per l'accelerazione impressa dal gruppo consiliare cui appartengo e dal mio Partito di riferimento sulla questione bilancio del Comune di Alessandria. Dei comunicati diffusi nei giorni scorsi condivido la preoccupazione espressa in merito al silenzio di Palazzo Rosso che sconcerta la città, i dipendenti, le società partecipate e il mondo economico locale. Non condivido le conclusioni contenute perché al momento prive di riscontri ufficiali sui numeri visto che una proposta della Giunta ancora non c'è”. Che prosegue: “sulla base dei documenti votati dal Consiglio comunale anche nella nuova amministrazione, rendiconto 2017, e figli dei bilanci approvati da noi negli anni precedenti si può ipotizzare che la massa dei residui attivi e passivi sia stata ampiamente rivista dal livello dirigente dell'amministrazione con conseguente ritocco del Fondo crediti di dubbia esigibilità. Ma sono solo ipotesi. Non abbiamo notizie su come saranno trattati i 46 milioni di saldo negativo al 31 dicembre 2011”.  Abonante è convinto che non si possa paragonare questa situazione di oggi a quella vissuta nel biennio 2010 – 2011: “né dal punto di vista politico, né dal punto di vista tecnico di bilancio. Vedremo cosa dirà il rendiconto 2018, vedremo se finirà questo silenzio in cui siamo immersi, vedremo se ci saranno le condizioni una volta per tutte per fare un patto fra i gruppi consiliari al fine di proseguire il risanamento economico finanziario dell'ente, pur nella distanza e nel confronto, anche aspro, su tutto il resto”.
17/04/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa