Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"Una sorpresa per te, una nuova vita per loro"

Una raccolta firme nelle giornate del 10 e 11 marzo (e in replica anche nel fine settimana successivo) promossa dalla Lav Alessandria per un "Fisco non più nemico dei dei quattrozampe, per i diritti degli animali e delle loro famiglie". Sarà possibile fare anche una piccola donazione comprando le uova di Pasqua Lav
 ALESSANDRIA - Vivere con un animale domestico non deve più essere considerato un lusso: sarà questo il tema delle giornate nazionali LAV del 10 e 11 marzo, con replica il fine settimana successivo, per un Fisco non più nemico dei quattrozampe, per i diritti degli animali e delle loro famiglie.

Ad Alessandria si può firmare:
• sabato 10 marzo, ore 10-18 in corso Roma
• venerdì 16 marzo, ore 16-19 in corso Roma
• sabato 17 marzo, ore 10-18 in Piazzetta della Lega
• domenica 18 marzo, ore 19.30-22.30 presso la Pizzeria Roxy - Piazza Santa Maria di Castello

Secondo l’indagine Eurispes 2018, il 32,4% degli italiani vive con almeno un animale domestico, ma la percentuale è in diminuzione di oltre il 10% rispetto al 2016. Secondo le stime LAV, inoltre, in Italia si è passati da 36.214 cani adottati nel 2015 a 33.166 cani nel 2016, con una flessione pari all’8,4% in un solo anno. E’ un dato di fatto: a causa del periodo di crisi il potere di acquisto degli italiani è diminuito, e anche accudire un animale è diventato più difficile.

E' quindi necessario rendere più facile e naturale vivere con cani e gatti. Ma come? La Lav propone una petizione per chiedere alcuni passi concreti per gli animali e in sostegno di tutti i cittadini che ne hanno accolto uno o più nella propria famiglia. Tra le richieste: la cancellazione dell’aliquota IVA su prestazioni veterinarie per animali adottati e la riduzione di quella su prestazioni veterinarie e cibo per animali non tenuti a scopo di lucro; l’abbattimento dei costi sproporzionati dei farmaci veterinari con il riconoscimento del farmaco generico anche in veterinaria e dell'uso del farmaco-equivalente. Il prezzo del farmaco veterinario - spesso ingiustificatamente alto rispetto gli equivalenti ad uso umano - e quello delle prestazioni veterinarie, possono rappresentare degli ostacoli alle terapie, fino a pregiudicare, in alcuni casi, il diritto dell’animale a essere curato e il dovere di chi lo detiene a prestargli la dovuta assistenza. Infine l’aumento della quota di detrazione fiscale delle spese veterinarie e dei farmaci veterinari dalla dichiarazione dei redditi, rendendola totale per chi adotta un cane o un gatto.

Un altro punto proposto dalla Lav è quello di inserire il riconoscimento degli amici 4 zampe nella Costituzione Italiana: lo prevede l’articolo 13 del Trattato di Lisbona ma, a differenza di molti Paesi Europei che si sono già adeguati a questo dettato, in Italia gli animali sono considerati ancora oggi “cose” dal Codice Civile. Sin dalla presentazione di una sua proposta di Legge nel 2008, LAV si è battuta per il riconoscimento degli animali come “esseri senzienti” e per il loro inserimento nello stato di famiglia.

Oltre a firmare la petizione, il 10 e 11 marzo sarà anche possibile sostenere la Lav con le Uova di Pasqua Lav, con un contributo minimo, il cui ricavato sarà impiegato in progetti di sostegno a progetti per il contrasto al randagismo nei territori del Centro e Sud Italia.

Per saperne di più visita www.lav.it , LAV di Alessandria Tel. 320 4795564 – email lav.alessandria@lav.it
8/03/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali