Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Tre mendicanti multati e 'giro' di controlli ad Alessandria e Tortona

La polizia ha intensificato in questi giorni i controlli nelle due città, anche contro l'accattonaggio, come previsto dall'ordinanza comunale nel capoluogo.
ALESSANDRIA - Ancora controlli ai giardini della stazione e in piazza della Libertà. Tre multe elevate a mendicanti molesti, in base all'ordinanza introdotta dal sindaco di Alessandria. La Polizia ha nuovamente effettuato un 'giro' di controlli nel capoluogo, identificando in totale 53 persone, tra cui 15 con pregiudizi di polizia, 25 veicoli. Tre stranieri sono stati inviati all'ufficio immigrazione per chiarire la loro posizione sul territorio nazionale. Una romena è stata infine denunciata per aver violato il divieto di ritorno nel comune di Alessandria. 

Contemporaneamente i poliziotti hanno effettuato controlli a Tortona, nelle piazze e presso i supermercati della città. 
11/10/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Arzachena-Alessandria 0-0. Il dopo partita
Arzachena-Alessandria 0-0. Il dopo partita
Arti tra le mani
Arti tra le mani
Alessandria-Prato, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Prato, le foto di Gianluca Ivaldi
Con il Festival Adelio Ferrero quattro giorni di cinema e critica
Con il Festival Adelio Ferrero quattro giorni di cinema e critica
Alessandria-Prato 1-0. Il dopo partita
Alessandria-Prato 1-0. Il dopo partita
Monza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Monza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Alecomics 2017: le splendide foto di Vittorio Destro
Alecomics 2017: le splendide foto di Vittorio Destro
La Polizia vista da vicino, porte aperte per la festa del patrono
La Polizia vista da vicino, porte aperte per la festa del patrono
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
M5S: strade dissestate di città e sobborghi. Si interverrà?
M5S: strade dissestate di città e sobborghi. Si interverrà?