Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Teneva le forbici nell'auto, denunciato

Proseguono i controlli straordinari su tutto il territorio della città di Alessandria e nelle frazioni. Nel corso di uno dei controlli, gli agenti hanno denunciato un cittadino di nazionalità Italiana, residente in Alessandria, in quanto resosi responsabile del reato di “porto di armi od oggetti atti ad offendere”: teneva delle forbici in auto ma non ha saputo spiegare il perchè
ALESSANDRIA - Proseguono i controlli  straordinari su tutto il territorio della città di Alessandria e nelle frazioni di Valmadonna, Valle S.Bartolomeo, Astuti, S. Michele e Spinetta Marengo da parte della Polizia di Stato. Nel corso di uno dei controlli, gli agenti hanno denunciato un cittadino di nazionalità Italiana, residente in Alessandria, in quanto resosi responsabile del reato di “porto di armi od oggetti atti ad offendere”, contravvenendo alla normativa sul controllo delle armi, munizioni ed esplosivi.
Non solo attività di repressione, dunque, ma ancora una mirata attività di prevenzione e controllo del territorio al quartiere “Cristo” dove, solo pochi giorni fa, la Polizia di Stato ha arrestato il rapinatore seriale.
Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte, in ausilio al personale della Questura di Alessandria,nel pomeriggio di ieri, nel corso dei posti di controllo e dei controlli “dinamici” effettuati, in particolare, in zona “Cristo”, hanno notato e fermato un’autovettura, marca Alfa Romeo, di colore bianco.
Al momento del controllo, durante l’apertura dello sportello da parte del conducente, gli agenti di Polizia hanno immediatamente notato che nell’abitacolo della vettura, all’interno della tasca dello sportello e, pertanto, nell’immediata disponibilità del conducente, vi erano riposte un paio di forbici.
Posto che non è stata fornita alcuna spiegazione in merito alla presenza, fuori dall’abitazione, di tale strumento da taglio, potenzialmente atto ad offendere ed in suo possesso, quindi, senza giustificato motivo, l’uomo in questione, a carico del quale risultano precedenti di Polizia specifici, è stato denunciato a piede libero.
Nel corso del servizio straordinario sono state, altresì, identificate nr. 88 persone, di cui 15 straniere e controllati 48 veicoli.
31/01/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa