Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Sequestrato il marchio Borsalino, la produzione continua

L'operazione della Guardia di Finanza è stata disposta in via 'preventiva', ma la Heres Equita continuerà a gestire il ramo d'azienda e la produzione. Ancora nei giorni scorsi il cappellificio era presente alla settimana della moda di Milano
ALESSANDRIA - Sequestro preventivo per il marchio Borsalino, il cui destino è sempre più legato a carte bollate, tribunali e curatori fallimentari. La Guardia di Finanza ha sequestrato il marchio Borsalino, su richiesta della Procura della Repubblica di Alessandria, dopo che aveva dichiarato fallita nel 2017 la storica fabbrica di cappelli alessandrini.  

L'azienda non ha mai smesso di lavorare, grazie anche alla Haeres Equita che dal 2015 ha affittato il ramo d'azienda e continua a garantire produzione e vendita.

Haeres Equita dimostra tranquillità e fiducia nella magistratura: "prendiamo atto della decisione del Tribunale di Alessandria di disporre il sequestro preventivo del marchio", fanno sapere, "La società ritiene che, all’esito degli accertamenti in corso, emergerà la correttezza del suo operato".
23/02/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi