Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Scuola di Alta Formazione e d’Innovazione Sociale: ripensare al ruolo dei centri commerciali

Dall’acquisto all’impatto, alla transazione alla relazione: sono questi gli obiettivi e le aree di studio della scuola promossa dall’Università del Piemonte Orientale, Nova Coop e cooperativa Proteina. Quattro appuntamenti formativi per conoscere le nuove modalità di acquisto e i nuovi modelli aspirazionali
ALESSANDRIA - Dall’acquisto all’impatto, dalla transazione alla relazione: sono questi gli obiettivi e le aree di studio della prima Scuola di Alta Formazione e di innovazione sociale di Alessandria, rivolta a studenti universitari e giovani alessandrini, promossa dall’Università del Piemonte Orientale, Nova Coop, cooperativa leader nella grande distribuzione e cooperativa Proteina all’interno della cornice di Coop Academy, il percorso di protagonismo giovanile e cultura cooperativa di Nova Coop. Una “scuola” ad hoc che, nel rivolgersi a studenti universitari e giovani alessandrini avrà un obiettivo specifico e ben individuato: ripensare il ruolo dei centri commerciali all’alba del XXI secolo. Una riflessione nient’affatto banale che, all’interno della cornice valoriale cooperativa, provi a ripensare il tema degli spazi (argomento in sé dalle enormi implicazioni) affiancando alla tradizionale funzione di consumo una funzione di matrice di relazioni e costruzione di capitale sociale, una Scuola di Alta Formazione che, nel sottolineare l’importanza di un dialogo costruttivo tra forze produttive e mondo dell’Accademia, favorisca l’attivazione di nuove relazioni e nuove collaborazioni sul territorio alla luce di quello che è appunto il paradigma dell’innovazione sociale.

Sono quattro gli appuntamenti formativi che, partendo da una riflessione sul come e il perché i centri commerciali siano diventati un elemento comune del paesaggio urbano del 900, accompagneranno i beneficiari a conoscere le nuove modalità di acquisto e i nuovi modelli aspirazionali, fino a fornire agli stessi partecipanti un toolkit di strumenti per co-progettare interventi e servizi all’interno della cornice della grande distribuzione. Ai momenti formativi tout court si aggiungeranno un momento di networking tra i beneficiari e dirigenti di alcune cooperative del territorio (appuntamento quest’ultimo organizzato insieme a Legacoop Alessandria e Asti) e un residenziale di co-progettazione per sviluppare idee e proposte da presentare a Nova Coop stessa.  La partecipazione al percorso è gratuita e si terrà nelle aule di Palazzo Borsalino in via Cavour 84 il 12, il 19, il 22 e il 29 marzo, sempre dalle 17 alle 19.

Per informazioni su come aderire inviare una mail a info@coopacademy.it e visitare il sito web www.coopacademy.it.
28/02/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani