Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Pranzo, concerto e ballo a favore di Telethon

Domenica 2 aprile a San Michele dB Project live quintet rende omaggio a Lucio Dalla e Lucio Battisti riproponendo brani che li hanno resi indimenticabili
ALESSANDRIA - Domenica 2 aprile nella sala polivalente di via Remotti 43 a San Michele si teranno il pranzo, il concerto e il ballo benefico a sostegno della ricerca scientifica di Telethon.
4 e 5 marzo ’43: nascono Lucio Dalla e Lucio Battisti. DB Project live quintet vuole rendere omaggio a questi due fuoriclasse, riproponendo brani che li hanno resi indimenticabili. Sul palco Emanuela Scapino (voce), Paolo Pinky Lasazio (bs), Fabio Pollono (gtr), Gabriele Clari (keyb), Daniele Gilardino (dms)

Prenotazioni ai numeri 333 4429723, 340 1268774 e 0131 361596.

 
30/03/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Uffici comunali di via San Giovanni Bosco: criticità di igiene e sicurezza, ma anche strutturali
Uffici comunali di via San Giovanni Bosco: criticità di igiene e sicurezza, ma anche strutturali
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no