Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Polizia Municipale: serve personale. I "vigili volontari" sono davvero un aiuto?

Tante le problematiche emerse nel corso dell'assemblea sindacale del comparto di Polizia Municipale delle sigle Cisl, Uil, Sulpm e Csa. Festivi, stipendi, straordinari e soprattutto organico, ormai ridotto all'osso. Posizioni però molto diversificate tra i sindacati. Dalla Uil la domanda: "sono davvero d'aiuto i vigili volontari? O rischiano solo di creare confusione nella popolazione e non solo? Serve personale!"
 ALESSANDRIA - Tante, troppe, le questioni che devono ancora avere risposta nel comparto della Polizia Municipale. Ma comunque la si giri, il problema maggiore resta quello della carenza di personale e di un organico che deve fare i conti con i pensionamenti e con una età anagrafica che cresce (dai 50 anni in su) visto che non si fanno più concorsi per assumere da 10 anni.

Questi sono solo alcuni dei temi affrontati tra lavoratori e sindacati nel corso della assemblea di venerdì scorso delle sigle Cisl, Uil, Sulpm e Csa (mentre la Cgil non ha risposto a questa chiamata e ne ha organizzata una da sola nella giornata di lunedì). Oltre a retribuzioni, contratti fermi sui tavoli della Capitale, festivi ed indennità. “Correvano voci di tagli”. Voci di corridoio, “senza alcun fondamento e sostanza da parte dell'amministrazione comunale” come ha subito precisato Ileana Pesavento del Sulpm. “E fino a che non vengono date indicazioni chiare da parte del Comune e non ci sono certezze di voler modificare gli accordi precedenti, si tratta solo di chiacchere....senza alcuna intenzione di azione da parte dei lavoratori della Municipale”.
Questo perché “correvano voci di un possibile stato d'agitazione” soprattutto per la questione blocco degli straordinari.Ad oggi niente di tutto ciò – come conferma anche Luca Righini della Uil – Perché quello che noi vogliamo è un dialogo sulle questioni importanti con l'amministrazione e non creare invece disagio alla cittadinanza, come accadrebbe se la Polizia Municipale si fermasse nel periodo delle elezioni politiche alle porte”. Sono “attività importanti” per le quali è richiesto un controllo e una sicurezza da garantire: “e gli agenti non vogliono mancare al loro compito”.

Compito che si inserisce in una lunga serie di attività affidate al corpo di Polizia Municipale che ormai è “usurato” - come lo ha definito il sindacalista – dalla mancanza di organico. E a questo non potrà certo sopperire l'ennesimo bando di mobilità interna aperto da Palazzo Rosso: “era già stato fatto anche durante la precedente amministrazione – ricorda Righini – ed era andato deserto. Questo avrà la stessa sorte”.

Ma secondo il sindacalista della Uil, “nemmeno i 26 nuovi vigili volontari” sono un aiuto per il corpo della Municipale. “Anzi ai vigili creano solo problemi, perché la stessa divisa non fa altro che confondere tanto il cittadino, quanto purtroppo il criminale, che approfitterà di questa 'somiglianza' anche nella divisa, per trarne vantaggio”. Confusione quindi, accompagnata dall'aspetto giuridico “che non gli permette, ovviamente, di operare come vigili”. “Quando si dice che ci potrebbero essere dei problemi , si intende anche che , si genera un problema di sicurezza personale dell'operatore volontario che risulta troppo esposto ad eventuali fatti delittuosi! (divisa assolutamente simile a quella degli Agenti). Inoltre, le segnalazioni di questo personale vanno ad aggiungersi a quelle dei cittadini ,aggravando di fatto una situazione incancrenita da anni, in quanto il personale è sempre quello ed è spalmato su quattro turni, sette giorni su sette, e difficilmente questa "'iniezione' di volontari può far sì che gli agenti possano intervenire sempre e ovunque”.

Quella che manca è una “progettualità” condivisa con gli operatori del settore e con i sindacati: “è inutile avere un servizio di quantità, quando si tratta di sicurezza, se non si ha la qualità” rincara la dose Righini. “Sono in giro le pattuglie di vigili la notte. Ma poi mancano di giorno quando le auto sono una sull'altra in doppia o tripla fila, creando magari ingorghi al traffico viabile”. Alcuni compiti di “sorveglianza” del territorio sarebbero da demandare ad altre forze dell'Ordine...e ovviamente sarebbe da integrare il personale attuale della Municipale. “Serve una presa di coscienza che la coperta è corta e qualcuno ci dovrebbe finalmente dire da che parte tirarla – prosegue Righini - Abbiamo detto che allo stato attuale il personale non è in grado di fornire un servizio di qualità 24 h su 24. E senza contare che deve cessare il malcostume di richiedere e pretendere prestazioni lavorative anche al di fuori delle norme contrattuali per poi accorgersi che mancano le coperture finanziarie o che gli operatori comunque si vedano riconosciute le stesse dopo lunghi periodi di attesa o dietro vertenze sindacali”.

Insomma la percezione della collettività in materia di sicurezza è che “Alessandria non sta tanto bene”. Ma forse nemmeno i vigili stanno (messi) tanto meglio.
7/02/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Cerimonia al cimitero di Alessandria
Cerimonia al cimitero di Alessandria
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo