Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Mammografia gratuita per le 40enni alessandrine

Al via la campagna di prevenzione sul cancro al seno. Per incrementare i controlli e sensibilizzare ad una maggior attenzione è stato predisposto un sito web. Le nate nel '79 potranno fare il test gratuitamente
 ALESSANDRIA - Le tre donne sulla locandina sono tre mamme alessandrine che ce l'hanno fatta. Il cancro al seno è ancora la prima causa di morte nelle donne, quello più frequente sia nella fascia d’età compresa tra 0-49 anni (41%), sia nella classe d’età tra 50-69 anni (35%), sia in quella anziana (maggiore o uguale a 70anni (22%). Il numero dei casi è in lievissimo aumento +0,9% per anno. Tra i 30 e 44 anni l’incidenza aumenta dello 0,6%. Nonostante un lieve incremento dei casi gli screening continuano a diminuire. "Le donne che aderiscono alle visite di controllo sono il 55%", spiega la dottoressa Vincenza Palermo, presidente provinciale Associazione Donne Medico, "Però per essere veramente efficace dobbiamo raggiungere il 75% della popolazione a rischio. Un carcinoma se individuato in tempo (sotto al centimetro di dimensione) ha il 95% di possibilità di essere curato". 

Da qui la necessità di una campagna di prevenzione su larga scala: sensibilizzare le donne più giovani ad un controllo della mamella. Il progetto Prendiamoci di Petto dell'AIDM e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria poffre gratuitamente alle donne che compiono 40 anni nel 2019 un test specifico. 
Sono circa 500 le destinatarie dell'omaggio. Nel settembre 2017 il Ministero della Salute ha presentato il nuovo volume “I numeri del cancro in Italia”, da cui emerge come, in base alla stima dei tumori della mammella nella provincia di Alessandria del 2015, il tasso di prevalenza (casi ogni 100.000 abitanti) sia di 2.011 casi contro 1.912 casi registrati nella Regione Piemonte.

www.prendiamocidipetto.it è il sito web creato appositamente per fornire informazioni mediche sul problema ("Visto che in rete si legge di tutto, anche antiscientifico") e spiegare come prenotare la mammografia, sia gratuita per le donne classe '79, sia per tutte le altre chiamate ugualmente a prendersi cura di sè. 



 
19/03/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa