Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Amministrative 2012

La lista Parise per Alessandria con Corrado Parise sindaco

Presentata la lista della "nuvola arancione". 32 candidati per "lanciare alla città una grande sfida di sviluppo e di moralità, di serietà e di sobrietà, di cultura e di comunità: ricominciare da capo, cioè tornare ai pochi, grandi valori di base"
E' stata presentata, giovedì 29 marzo, all'interno delle mura della cittadella, la lista che vede candidato alla carica di sindaco della città Corrado Parise.
32 i candidati, equamente divisi tra uomini e donne. Una lista che punta sui liberi professionisti (25%), ma che dedica spazio anche a commercianti ed artigiani (22%), operatori del sociale (19%), della sanità e della pubblica istruzione (13%) e studenti (6%), impiegati e operai.
“Un progetto per dare nuova vita a questa città, in cui ogni cittadino ha il diritto/dovere di partecipare” questa la forte volontà dei candidati della “nuvola arancione”. Una lista che ha tra i propri obiettivi quello di rendere “Alessandria un posto in cui i giovani stiano volentieri e non desiderino fuggire appena possibile; perchè riunendo e coinvolgendo i sobborghi, si possa creare una provincia economicamente solida e socialmente stabile”, perchè Alessandria sia una città “che sostiene i tanti immigrati che qui vivono e lavorano”, ma anche “una città pulita, trasparente, che sappia recuperare e valorizzare le zone storiche, una città in cui si sia felici di vivere”.

I candidati della lista sono: Simone Lumina (commericante), Elisabetta Campese (ostetrica presso l'ospedale di Alessandria), Mohamed Aouadiy (imprenditore), Stefani Cartasegna (naturopata), Giuseppe Doglio (dipendente Atm), Antonella Cassinari (ricercatrice), Cristiano Ricciani (educatore professionale), Alessandra Badan (insegnante), Isabella Bagliani (insegnante), Alessandro Camera (libero professionista), Caterina Carrà (impiegata), Elena Cazacu (operatrice socio sanitaria), Antonio Colacicco (operaio), Dante Corbani (imprenditore), Alex Deiana (studente), Karim Farahat (traduttore), Evelyn Gennari (educatrice professionale), Sergio Ghirri (pensionato Cral), Angela Graci (educatrice professionale), Eric Laguzzi (studente), Antonella Machini (regista), Giorgio Manforte (libero professionista), Valeria Oddone (educatore professionale),
Fausto Ottolia (libero professionista), Piero Sassi (architetto), Antonietta Startari (impiegata università Avogadro), Gabriele Stillitano (insegnante di danza), Graziella Stivilla (assistente sociale), Adriano Tengo (artigiano), Francesca Tinelli (psicologa psicoterapeuta),Nadia Zamirri (fisioterapista ospedaliera).
 
30/03/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano