Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Gomme tagliate e multa, la risposta del comandante della Polizia Municipale

Mentre si cerca ancora il responsabile, o i responsabili, dell'atto di vandalismo che ha danneggiato 23 auto in centro la scorsa settimana, il responsabile della Polizia Municipale e il sindaco di Alessandria replicano alla lettera inviata dal dr. Camera, che segnalava una multa presa in quella circostanza da un suo collega
ALESSANDRIA - In risposta alla lettera del dr. Andrea Camera, pubblicata sul vostro quotidiano on-line, in cui si lamenta un ‘comportamento rigido e poco disponibile al dialogo… profondamente lesivo dell’immagine e del dovere istituzionale della Polizia Municipale’ in relazione agli atti vandalici che hanno interessato il centro città nei giorni scorsi, il comandante vicario della Polizia Municipale, Alberto Bassani, ha commentato quanto segue:
“Buongiorno dottore, come riferitoLe mercoledì scorso, ho effettuato le verifiche del caso.
Mi spiace aver constatato che quanto da Lei asserito corrisponda parzialmente all'accaduto, ma del resto Lei non era presente ai fatti.
Il Suo collega è infatti transitato in una area pedonale che adduce ad una scuola media nell'orario di ingresso, dove in passato ci sono stati segnalati episodi di accesso veicolari che hanno creato turbativa tra gli studenti con lamentele da parte dei genitori e docenti.
Il Suo collega peraltro è stato fermato mentre il personale operante stava sanzionando per analoga violazione altri tre conducenti di veicoli a motore. Rappresento che per uscire dalla via Cavour avrebbe potuto tranquillamente utilizzare la strada immediata successiva alla sua destra. Non credo peraltro che i colleghi dell'Arma le abbiano suggerito di percorrere strade in violazione alle norme del codice della strada”.
 

“L’attività della Polizia Municipale è stata svolta nel corretto rispetto delle norme per garantire la sicurezza dei cittadini, in un’area ad alta densità di fruizione nelle ore interessate dall’accaduto – ha aggiunto il sindaco del comune di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco -. Come accortamente suggerito ai conducenti delle vetture dalle Forze dell’Ordine presenti, sarebbe stato possibile raggiungere la clinica, in tempi altrettanto brevi, osservando le norme del Codice della Strada, senza creare disagi e pericoli a studenti, docenti e genitori. La sicurezza per noi è sempre al primo posto e le Forze dell’Ordine stanno indagando sul deprecabile atto che ha interessato tante auto nell’area centrale della nostra Città; non ho dubbi che, a breve, avremo una risoluzione positiva del caso con l’individuazione del colpevole”.
18/03/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centauri 2018: primo gruppo
Centauri 2018: primo gruppo
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco