Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Gioco erotico finito in tragedia, l'accusa è di omicidio preterintenzionale

Ad un anno di distanza il pubblico ministero ha concluso le indagini sulla morte di Riccardo Sansebastiano: l'accusa è di omicidio preterintenzionale. Sarà il giudice per l'udienza preliminare a decidere se archiviare o rinviare a giudizio l'architetto Gianna Damonte
ALESSANDRIA – Per il pubblico ministero Andrea Zito si trattò di omicidio preterintenzionale. A conclusione delle indagini, durate un anno circa, è questa l'accusa contestata a Gianna Damonte, 59 anni, architetto dirigente dell'Atc di Alessandria per la morte di Riccardo Sansebastiano, direttore dell'Atc, avvenuta l'11 luglio scorso.
Tra i due c'era una relazione affettiva da lungo tempo, benchè lui fosse formalmente ancora sposato. L'11 luglio di un anno fa lei lo trovò agonizzante nella mansarda di via Maggioli, dove si incontravano e dove organizzavano giochi erotici. L'ultimo è finito in tragedia.
Agli inquirenti, con i quali Damonte ha collaborato fin da subito per ricostruire la vicenda, raccontò di avergli messo le manette ai polsi e una corda al collo. Faceva parte del rituale concordato. Sarebbe tornata ore dopo, a liberarlo. Ma quando lei arrivò, lui era completamente senza forze e senza fiato. Chiamò i soccorsi ma per l'uomo non ci fu nulla da fare. L'autopsia indicò come causa probabile della morte il soffocamento. Faceva caldo e l'aria era torrida. Lui, legato, non riuscì a liberarsi e prese poco a poco le forze, fino a restare soffocato con la corda che, invece, avrebbe dovuto procuragli piacere.
Secondo il pubblico ministero, il comportamento di lei, che lo legò e lo lasciò per ore nella mansarda con 40 gradi, provocò lesioni irreparabili, sebbene non ci fosse l'intenzione di ucciderlo.
Con questa accusa, Damonte dovrà ora comparire davanti al giudice per le indagini preliminari, assistita dai suoi avvocati. Sarà il giudice, sentite le parti, a decidere su un eventuale rinvio a giudizio o a archiviare il caso.
30/06/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani