Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Si chiude FloreAle, continuano le promozioni

Successo di pubblico per la manifestazione dedicata ai fiori. Il contributo dei visitatori per l'acquisto del distintivo "FloreAle 2013" ha permesso la realizzazione della manifestazione e ha consentito agli utenti di accedere agli sconti nei negozi del centro storico, in corso fino al 4 maggio
ALESSANDRIA - Il successo di pubblico che ha coinvolto la manifestazione dedicata ai fiori, quest'anno, è stato anche successo per pubblico pagante. 
Per la prima volta nella storia della fiera dei fiori di Alessandria è stato infatti stabilito un contributo per l’accesso dei visitatori di € 2,50 per l’acquisto del distintivo “FloreAle 2013". Un contrassegno importante per la realizzazione della manifestazione e, nel contempo, per i visitatori, i quali hanno acquisito il diritto allo sconto del 10% sugli acquisti in Fiera e presso tutti gli esercizi commerciali del Centro Storico che ne espongono la vetrofania. Un contributo simbolico che ha comunque sancito un cambio di mentalità: grazie alla partecipazione di tutti è possibile, anche in un periodo di difficoltà economiche, promuovere una manifestazione di questo livello ed ampliare spazi di socialità per i cittadini.

"L’obiettivo del contributo simbolico chiesto ai visitatori - spiegano gli organizzatori - è soprattutto quello di risvegliare il sentimento di appartenenza ad una comunità, mettendo sempre al primo posto le persone, le buone idee e le pratiche virtuose. Un obiettivo complesso che ovviamente non si pensava potesse essere ben compreso da tutti i visitatori già dalla prima volta. Non tutti infatti hanno ritenuto di sentirsi sia visitatori sia artefici dell'evento ed hanno sorvolato sull'importanza di sostenere e valorizzare iniziative volte all’incontro ed alla fruizione del tempo libero in modo creativo. Certo, si è trattato di una minoranza e proprio per questo si puo' ritenere ed auspicare che i distintivi possano rappresentare uno dei mezzi che nel futuro si traducano in una forma di collaborazione che permetta a tutti di fruire di occasioni preziose come quella testé conclusa. In questa logica promotori ed organizzatori ringraziano le migliaia di Visitatori che hanno voluto sentirsi partecipi ed hanno collaborato alla riuscita di una bella manifestazione". 
 
Prosegue fino al 4 maggio l’iniziativa degli esercizi commerciali del centro storico, i quali offrono uno sconto del 10% presso i punti vendita che espongono la vetrofania di Floreale.
 
 
L’Amministrazione Comunale, i promotori e gli organizzatori rivolgono un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questo importante appuntamento che, sin d’ora, vogliono rilanciare per l’anno prossimo, sulle ali profumate della primavera. Grazie alla Fiera dei Fiori i cittadini e le migliaia di appassionati provenienti da tutto il Nord Italia hanno potuto riappropriarsi di uno spazio di socialità e incontro insostituibile, narrato indiretta da Radio Gold, presente con una propria postazione.
Ad impreziosire la manifestazione, molteplici iniziative collaterali ed in particolare i concerti organizzati dall’Accademia Europea d’Arte “Le Muse” di Casale Monferrato, straordinaria anteprima alla manifestazione musicale internazionale “Bacco&Bach” e le mostre di acquarelli e antiquariato presso Palazzo del Monferrato, oltre alla mostra itinerante “L’Arte del Giardino” in Vicolo dell’Erba e Via Bissati.

 
29/04/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano