Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Droga: la prevenzione per gli studenti

Alla stazione i cani antidroga hanno segnalato agli agenti Polfer diversi giovani i cui zaini o indumenti erano stati di recente in contatto con sostanze stupefacenti
ALESSANDRIA - Nella mattinata di giovedì 29 novembre, nella stazione ferroviaria, personale dipendente della Sezione Polfer e due unità cinofile messe a disposizione dalla locale Polizia Municipale, hanno svolto un servizio finalizzato alla prevenzione ed eventuale repressione di reati e illeciti in materia di sostanze stupefacenti. In particolare l’attenzione è stata posta ai treni in arrivo e in partenza dalla stazione ferroviaria di Alessandria tra le 7,15 e le 8, poiché in tale lasso di tempo è maggiore l’affluenza di studenti.
Il servizio era infatti rivolto principalmente verso gli studenti, perché i treni e la stazione sono un luogo di loro abituale passaggio e, la presenza degli agenti Polfer e delle unità cinofile della Polizia Municipale, può risultare determinante per prevenire episodi di spaccio di sostanze stupefacenti o anche solo di detenzione di tali sostanze.

Durante il controllo non è stata rinvenuta sostanza stupefacente, però i cani antidroga hanno segnalato agli agenti Polfer diversi giovani, i cui zaini o indumenti erano stati di recente in contatto con tali sostanze. Tali ragazzi sono stati identificati e anche se hanno ovviamente negato l’uso di droghe, l’attività preventiva è servita per avere con loro un breve colloquio, nel corso del quale sono state illustrate tutte le conseguenze negative sull’uso di sostanze stupefacenti. “È importante segnalare come il servizio sia stato apprezzato da diversi viaggiatori i quali, da genitori, hanno chiesto che tale iniziativa sia ripetuta più volte e addirittura estesa nelle altre stazioni ferroviarie della provincia - ha detto il vicecomandante della Sezione Polfer Roberto Cuccu - Questo Comando e la Polizia Municipale di Alessandria hanno già previsto altri analoghi servizi per rendere la stazione ferroviaria di Alessandria un luogo off limits per le sostanze stupefacenti”.
30/11/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano