Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Società

Crowdfunding for Dummies: seminario al Lab121

Sabato 29 marzo saranno presentati i meccanismi, gli strumenti, le strategie e i trucchi per la riuscita di una campagna di successo
ALESSANDRIA - Il finanziamento economico delle idee si fa "social" e sviluppa progetti intelligenti, invenzioni, cultura e futuro. Crowdfunding, questa la parola chiave che ha finanziato con successo progetti per film e libri, il Lab121 propone un incontro gratuito e intensivo per scoprirne meccanismi e segreti. Si chiama crowdfunding, o finanziamento dal basso o ancora "microfinanza". È la nuova modalità per finanziare progetti innovativi e importanti (start up, musica, spettacoli, iniziative sociali, festival culturali, invenzioni e nuove aziende) con fondi raccolti tramite una rete di sostenitori (dall'inglese crowd, cioè folla, e funding, finanziare). Ha un "cuore" social e funziona tramite la rete internet, generando un tam tam tipicodelle idee innovative che si fanno conoscere rapidamente. Così sono nati siti internazionali, vere piattaforme specializzate come Kickstarter , Kapipal, YouCapital, ed Eppela, per fare solo alcuni esempi fra i tanti.

Non bisogna però confondere un finanziamento con la beneficienza: chi finanzia ottiene sempre in cambio qualcosa. Può diventare socio di una start up, con diritto di voto nelle assemblee societarie, può ricevere l'invenzione o l'oggetto che ha contribuito a finanziare, può avere il cd musicale o i biglietti per lo spettacolo che ha prodotto. Di certo è un sistema che aggira la mancanza di credito che, sempre più spesso si legge sui giornali, affligge i giovani desiderosi di imprendere e il nostro sistema produttivo, che deve fare i conti con le banche e le amministrazioni pubbliche.

Ad Alessandria, ad esempio, il giovane regista esordiente Lucio Laugelli ha finanziato il suo film corto Ancora cinque minuti, appena lanciato fra festival e première, grazie a una campagna su Eppela. I sostenitori hanno potuto scegliere fra comparire nei titoli di coda, ricevere Dvd del film o partecipare addirittura durante le riprese del film. Sempre in città, lo scorso Natale, in assenza di trasferimenti di fondi da parte del Comune in dissesto, la Biblioteca Civica ha lanciato l'iniziativa A Natale dona un libro alla biblioteca per coinvolgere i cittadini nel rinnovamento dei libri disponibili per il prestito. In questo caso il progetto prometteva ad ogni donatore la possibilità di apporre il proprio nome sul libro scelto. Non mancano nemmeno esempi celebri, come quello del film Veronica Mars, finanziato con i cinque milioni e 700 mila dollari raccolti, su Kickstarter , in soli due mesi grazie a 91 mila fans da tutto il mondo. In questo caso chi contribuì maggiormente ottenne addirittura un piccolo ruolo nel film.

L'entusiasmo per questi buoni esempi finanziati con successo può essere contagioso e far venire voglia di provarci, di proporre quell'idea che culliamo da tempo senza saper come fare a renderla vera. Torniamo quindi in città per scoprire che il Lab121, centro di coworking e fucina di idee e professionisti, propone a tutti gli interessati un seminario intensivo gratuito (prenotabile scrivendo a host@lab121.org) in programma sabato 29 marzo, nella sua sede di via Verona 17 ad Alessandria.

I relatori di Crowdfunding for dummies, Claudio Bedino, Michele Tranquilli e Giorgio Baracco, presenteranno i meccanismi in modo semplice e comprensibile (come si evince dal titolo), passando in rassegna strumenti, piattaforme, strategie e trucchi per la migliore riuscita di una campagna di crowdfunding di successo. In particolare si parlerà del caso YouAid, di cui è fondatore Tranquilli, e dell'esperienza Starteed di Bedino. Baracco illustrerà invece il progetto per la riqualificazione del cortile di via Verona, dove ha sede quest'associazione che promuove il lavoro e l'incontro fra professionisti, aziende e freelance. Nel Lab121 si crede fortemente nel crowdfunding e, anche grazie agli incontri con altri centri ed esempi fra Italia e Paesi vicini, hanno avuto la prova di come questo strumento possa per far fronte alle difficoltà nelle prime fasi di sviluppo di un'idea imprenditoriale. L'aspetto sociale e culturale è però altrettanto importante, questo meccanismo può essere utile anche per sopperire la dove i cittadini vedono una necessità e le amministrazioni non riescono ad intervenire. Tutto questo però ha delle sue regole e dei precisi meccanismi, non è semplice come potrebbe sembrare. Per diffondere i progetti e convincere i potenziali finanziatori occorre comunicare nel modo giusto, usare modalità e strategie per convincere e rendere reale un'idea.

Sabato 29 marzo - ore 9:30 / 12:30
Seminario Crowdfunding for Dummies - partecipazione gratuita
presso Lab121, via Verona 17 - Alessandria
Per informazioni e prenotazioni: host@lab121.org
28/03/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale