Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Con l’Avulss il terzo appuntamento di “Reti possibili”

Un progetto di alta formazione rivolta ai responsabili delle associazioni di volontariato. Appuntamento dedicato al tema della gestione e mediazione dei conflitti sabato 24 febbraio nella sede della Fondazione Social
ALESSANDRIA - Prosegue, con successo, il progetto di Alta Formazione Reti possibili, ideato dall’Associazione Avulss con il supporto delle sezioni di Acqui Terme, Ovada e Valenza e finanziato dalla Fondazione SociAL. Il prossimo incontro è programmato per sabato 24 febbraio, dalle 9 alle 17, nella sede della Fondazione SociAL (piazza Fabrizio De André 76): si tratta di una giornata seminariale, rivolta ai responsabili delle associazioni di volontariato, che sarà curata dal dottor Augusto Monge Roffarello, psicologo e della dottoressa Alice Scavarda, sociologa.

Dopo gli incontri sulle tecniche di team building e sulla progettazione sociale, la terza giornata formativa è dedicata al tema della gestione e mediazione dei conflitti. Il volontario, infatti, si trova in una difficile posizione di cerniera tra il malato, i famigliari e gli operatori, foriera di tensioni che possono poi sfociare in conflitti tra le diverse parti. Chi ricopre un ruolo di responsabilità all’interno dell’associazione è chiamato a supportare il volontario, collaborando a una risoluzione costruttiva della dinamica conflittuale. A tal fine, è necessario disporre di chiavi di lettura della situazione e di specifiche strategie volte a individuare una soluzione soddisfacente per tutti.

Il percorso formativo, di durata biennale, è aperto a tutte le associazioni dell’alessandrino, prevedendo due serie di moduli: l’una per responsabili e l’altra per volontari, finalizzate a sviluppare competenze nell’ambito della costruzione e gestione dei gruppi, nella mediazione dei conflitti, nelle tecniche di comunicazione, nella progettazione sociale così come nella prevenzione dello stress e nella costruzione della relazione di aiuto e di ascolto.
23/02/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1, le foto di Gianluca Ivaldi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festival Adelio Ferrero 2018, intervista a Roberto Lasagna e Barbara Rossi
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Festa a 4 zampe a Cascina Rosa
Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre