Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Amag Mobilità: bocciato lo sciopero, autobus regolari

I lavoratori di Amag Mobilità, ex Atm, avevano proclamato uno sciopero di due ore, oggi, dalle 15 alle 17, per parlare di sicurezza sul lavoro, dopo l'incidente che ha causato il ferimento grave di un addetto alla manutenzione. Ma la commissione di Garanzia nazionale boccia lo sciopero. Si terrà solo una assemblea. Servizio autobus regolare. Intanto, l'uomo resta ancora in prognosi riservata
ALESSANDRIA - 12.00
La commissione boccia lo sciopero, si farà l'assemblea


La commissione Garanzia, ente nazionale di vigilanza, ha rigettato la richiesta di due ore di sciopero proclamato dai sindacati per i lavoratori di Amag Mobilità. 
Secondo la commissione non sono stati rispettati i passaggi di legge in quanto, prima della proclamazione dello sciopero, avrebbe dovuto tenersi la "procedura di raffreddamento". I lavoratori Amag Mobilità che non sono in turno si riuniranno ugualmente per l'assemblea.



Non è uno sciopero di protesta, ma un momento per esprimere solidarietà e "iniziare a fare qualche considerazione su un grave incidente, che non possiamo ignorare". Così i sindacati hanno spiegato il senso dello sciopero indetto per oggi, giovedì 15, dalle ore 15 alle 17, in concomitanza del quale si terrà un'assembela di tutto il personale, nel piazzale della sede dell'azienda.
Si parlerà di sicurezza, ma sarà anche e soprattutto un momento di vicinanza a F.F, il meccanico di 44 anni rimasto gravemente ferito martedì mattina, in un incidente sul lavoro.
L'uomo, di Giarole, è ricoverato nel reparto rianimazione dell'ospedale di Alessandria ed è ancora in prognosi riservata. Ha riportato gravi lesioni dopo essere stato schiacciato da un muletto in manovra.
Stanno indagando Carabinieri e Spresal per accertare eventuali responsabilità. "Non è questo il momento delle polemiche - dice Alessandro Porta di Uil Trasporti - Saranno le indagini a fare luce sull'incidente. Non possiamo però ignorare un fatto grave. Con questo sciopero vorremo però soprattutto testimoniare la nostra vicinanza al collega e alla famiglia".


15/09/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini