Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Alessandria Film Festival: dai giovani cineasti in concorso a Pupi Avati

Dal 22 al 24 marzo l'edizione dedicata quest'anno al mestiere del regista. Pupi Avati, si confronterà con un maestro della critica come Steve Della Casa. Carlo Ausino, autore per antonomasia dei poliziotteschi degli anni Settanta, dialogherà con Alessandro Gaido. Marta Gastini chiude il festival presentando in anteprima il suo ultimo film, “Eroe”
ALESSANDRIA - Si preannuncia di grande interesse la terza edizione di Alessandria Film Festival, organizzata da Paper Street. La manifestazione si terrà nella sede di Cultura e Sviluppo in piazza De André dal 22 al 24 marzo e si preannuncia anche quest’anno di grande interesse, con un intelligente mix tra i giovani cineasti in concorso e importanti protagonisti della storia del cinema. Oltre a Pupi Avati, ci sarà anche Carlo Ausino, autore per antonomasia dei poliziotteschi degli anni Settanta.

Ogni edizione, viene consacrata a un mestiere del cinema: quest’anno è la volta del regista. Pupi Avati, sabato 23 alle 21, si confronterà con un maestro della critica come Steve Della Casa sui suoi 50 anni di attività. Carlo Ausino dialogherà con Alessandro Gaido, presidente dell’associazione Piemonte Movie.

La struttura del Festival si basa su un concorso internazionale di lungometraggi e cortometraggi selezionati tramite la piattaforma online Film Freeway e giudicati da due giurie di esperti. Quest’anno hanno partecipato circa 280 opere tra corti e lunghi. Premi per i primi tre classificati di ogni sezione.

La manifestazione gode del patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Alessandria e del Piccolo, del supporto della Film Commission Torino Piemonte e della ConfCommercio Alessandria, conta sulla collaborazione del Festival Adelio Ferrero (cinema e critica), di Me.dea, di Bottega del Suono e del Collettivo Teatrale Offine Gorilla. Inoltre è gemellato con l’associazione Piemonte Movie. Tanti gli sponsor. Lucio Laugelli e Stafano Careddu sono i direttori artistici.

Tantissime le iniziative, con grande spazio anche al mondo della scuola.

Marta Gastini l'anno scorso ha aperto il festival. Ora lo chiude, presentando in anteprima, domenica 24 alle 20 al cinema Kristalli, il suo ultimo film, Eroe di Cristiano Anania. Nell'introduzione della pellicola sarà affiancata da Roberto Lasagna, presidente del circolo Adelio Ferrero.

Clicca qui per il programma completo

Clicca qui per le schede dei film

15/03/2019
Alberto Ballerino - redazione@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali