Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

Con “Alessandria Barocca e non solo..." il concerto dell’Ensemble Lorenzo Perosi

Nuovo appuntamento con il Festival Internazionale di Musica: lunedì 16 luglio a Palazzo Ghilini il concerto dell’Ensemble Lorenzo Perosi con “L’amata immortale, viaggio musicale dall’800 al ‘900”

ALESSANDRIA - Dopo il successo del concerto dello scorso 4 luglio, proseguono le proposte del Festival internazionale di Musica “Alessandria Barocca e non solo…”, inserite nel calendario delle celebrazioni per gli 850 anni della fondazione della città. 

Nella suggestiva ambientazione della corte di Palazzo Ghilini — già cornice dello scorso concerto tenuto dell’Ensemble L'Archicembalo — lunedì 16 alle 21 arriva il terzo appuntamento concertistico che ospiterà l’Ensemble Lorenzo Perosi, (Marcello Bianchi, violino - Claudio Merlo, violoncello - Daniela Demicheli, pianoforte).


Il titolo-programma della serata è “L’Amata immortale - viaggio musicale dall' '800 al '900” e il "viaggio" inizierà con una breve e struggente melodia di P. Y. Tchaikovsky — "Canto d'autunno" — che ispira la toccante poesia di A. N. Tolstoy “Un amoroso silenzio” alla quale è legata e proseguirà con le 4 Miniature, frizzanti e poetiche, che compongono la piccola e fiabesca Suite dell'eclettico e cosmopolita Paul Juon. L. van Beethoven, “Re” indiscusso della letteratura musicale tra '700 e '800, concluderà il “viaggio musicale” dell'Ensemble che eseguirà uno dei grandi capolavori cameristici del compositore: il Trio op. 3 n.1 in do minore. 

Il Festival “Alessandria Barocca e non solo…” — giunto quest’anno alla sua IX edizione — costituisce anche uno degli elementi di prestigio del cartellone de “L’Estate… delle Stelle” ossia la stagione degli eventi e spettacoli estivi promossa quest’anno dall’Amministrazione Comunale di Alessandria e curata direttamente dall’Assessorato comunale alle Manifestazioni ed eventi (assessore Cherima Fteita). 

Complessivamente il Festival intende offrire una serie di percorsi di valorizzazione artistica e musicale nelle chiese ed edifici storici di Alessandria e provincia e quest’anno sono 11 i concerti (fino al 24 ottobre) distribuiti sul territorio alessandrino. 

La Direzione artistica del Festival è di Daniela Demicheli (pianista e clavicembalista di fama internazionale nonché direttore della sede piemontese dell'Associazione Pantheon, organizzatrice del Festival) e si avvale della collaborazione de “L’Archicembalo”, il prestigioso Ensemble strumentale in cui suonano concertisti di assoluto rilievo quali Marcello Bianchi (violino di spalla) e Claudio Merlo (violoncello). 

"Alessandria Barocca e non solo…" è realizzato con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali, della Regione Piemonte, della Provincia di Alessandria, della Diocesi di Tortona e della Diocesi di Alessandria, della Camera di Commercio di Alessandria, della Città di Valenza e del Comune di Oviglio, con il contributo dell’Amministrazione Comunale di Alessandria, delle Fondazioni SociAl, CRT e Cassa di Risparmio di Alessandria, di Amag Reti Idriche, in collaborazione con Associazione Cultura e Sviluppo, Duomo di Valenza e Tortona Città della Musica nonché di alcuni sponsor/donazioni privati.

11/07/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Operazione Borderline
Operazione Borderline
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Alecomics 2018: i vostri scatti!
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Per un'Europa senza muri: presidio e corteo per una cultura dell'accoglienza e dell'integrazione
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Genoa 0-4. Le foto di Gianluca Ivaldi
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Maltrattamenti e insulti in una scuola dell'infanzia: il video che incastra le due maestre
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponti Alessandrini: per non piangere domani su ciò che andava fatto ieri
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Ponte Tiziano: la crepa sul terrapieno
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
Teatro Comunale e Caffè Marini, cresce il degrado
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
L'ex mercato coperto di via San Lorenzo tenta la rinascita
Il crollo del viadotto Morandi a Genova
Il crollo del viadotto Morandi a Genova