Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“1948-2018 Lezioni di cinema” per il Festival Lavagnino

L'Orchestra Classica di Alessandria giovedì 11 ottobre all'auditorium Pittaluga del Conservatorio Vivaldi. Ospite d'eccezione sarà il presidente del Museo Nazionale del Cinema di Torino Sergio Toffetti
ALESSANDRIA – Nuovo appuntamento per il Festival Internazionale A.F. Lavagnino Musica e cinema giovedì 11 ottobre alle 21 all’Auditorium del Conservatorio Vivaldi. La serata, organizzata in occasione del 70° anniversario dell’istituzione del Corso di Musica per Film all’Accademia Chigiana di Siena proposta proprio da A.F. Lavagnino, sarà intitolata appunto 1948-2018 Lezioni di cinema e prevede la partecipazione degli archi dell’Orchestra Classica di Alessandria che si presenta  con una formazione di 15 elementi diretti da Giuseppe Garbarino, già docente chigiano e clarinettista di fama internazionale che nel 1972 ha fondato il celeberrimo Ensemble Garbarino col quale ha presentato al Teatro alla Scala e in tutto il mondo opere di grandi autori del 900.

Si potranno acoltare composizioni del M° Lavagnino colte (la Pocket Simphony, L'arioso) e filmiche (Madame Sans-Gene). Non mancheranno brani di Nino Rota (lo scherzo dal concerto per archi e una suite dai film  La strada e Giulietta degli spiriti), una suite di Armando Trovajoli (che è stato, tra l'altro, allievo all'Accademia Chigiana del M° Lavagnino) comprendente i film Nell’anno del signore, Telefoni bianchi e le commedie musicali Rugantino e Aggiungi un posto a tavola! Ancora l'esecuzione di C'era una volta in America di Morricone e un brano dello stesso Garbarino dal titolo American Memories (su musiche di G. Gershwin).

Ospite d'eccezione sarà il presidente del Museo Nazionale del Cinema di Torino Sergio Toffetti, cui verrà conferito anche il “Lavagnino critico cinema Award” 2018. Toffetti ha lavorato presso il centro sperimentale di cinematografia per molti anni, ricoprendo i ruoli di conservatore della cineteca nazionale e di direttore della sede del Piemonte (dipartimento animazione scuola di cinema e archivio del Cinema d'Impresa). È stato anche Visiting curator per il cinema italiano alla Cinemathèque Française (Parigi). Ha scritto sul cinema italiano e internazionale, curando trasmissioni TV sul cinema.

Insieme a lui interverranno anche le figlie del Maestro, Iudica, Bianca e Sandra per lla presentazione del volume Ritratti Shakesperiani. Angelo Francesco Lavagnino, Orson Welles e il Mercante di Venezia (Astrolabio, 2017). Presenta la serata Luciano Tirelli.

(nella foto A.F. Lavagnino)

10/10/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città (seconda parte)
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Dentro la Casa Circondariale: una prigione nel cuore della città
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini