Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Acqui k.o. a Torino: la vetta si allontana

Sconfitta di misura per i termali che dopo il vantaggio del primo tempo subiscono tre reti in un quarto d'ora nella ripresa
TORINO - Una battuta d'arresto brutta, imprevista e che finisce per avere conseguenze pesanti sulla classifica perchè al di là della fuga del Vanchiglia che espugna Mirafiori e vola a +10, ora la più immediata inseguitrice è la Valenzana Mado che guadagna anche il primato provinciale in categoria. Ancora più incomprensibile il risultato alla luce di un primo tempo ben giocato dai ragazzi di Arturo Merlo e chiuso in vantaggio 1-0 grazie alla rete di Lovisolo bravissimo ad inserirsi su un corner di Mirone e con un colpo di testa mettere in rete sul primo palo. Al riposo il punteggio avrebbe potuto essere ancora più corposo se nel finale del primo tempo Mirone da buona posizione non avesse solo spizzicato la parte alta della traversa, ma la ripresa è degna di un film horror: in poco più di un quarto d'ora i padroni di casa vanno in gol con Rammah che ribadisce in rete una respinta corta di Gallo su tiro di Miscia che poi mette a segno altre due reti prima toccando in gol sul secondo palo un cross di Novarese e subito dopo insaccando d'interno un cross di Rammah. L'ultimo sussulto dell'Acqui porta al 3-2 di Gai su sponda di Aresca nei minuti finali, ma è davvero troppo tardi per raddrizzare la gara: un paio di mischie da calcio d'angolo è il massimo che l'Acqui riesca ad ottenere, e adesso l'Eccellenza sembra davvero lontana.


RAPID TORINO - ACQUI 3-2
Reti: pt 15' Lovisolo; st 10' Rammah, 15' Miscia, 26' Miscia, 43' Gai.

Rapid Torino (4-3-3): Sampieri 6; Roncarolo 6, Tartaglia 6.5, Magnani 6, Quatela 6.5; Ouattara 6.5, Marchionni 6, Kasa 6 (25'st Palmieri 6 ); Rammah 6.5, Miscia 7.5 (29'st Vasta ng), Novarese 7.5 (34'st De Matteis ng). A disp.: Borga, Diop, Givone, Solito. All.: Oppedisano
Acqui (4-3-3): Gallo 6.5; Piccione 5.5, Cambiaso 6 (26'st Aresca 6.5), Morabito 5.5, Mirone 6; Rondinelli 5 (40'st Roveta ng), Lovisolo 6.5, Manno 6; Motta 5.5, Gai 6, Campazzo 5 (24'st Congiu 6). A disp.: Rovera, Perelli, Cocco, Acossi. All.: Art.Merlo

Arbitro: Lama di Bra 6

NOTE: Giornata serena e mite, terreno sintetico molto rovinato. Spettatori 100 circa. Ammoniti: nessuno. Angoli: 8-5 per l'Acqui. Recupero: pt 1'; st 3'.
13/11/2017
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centauri 2018: primo gruppo
Centauri 2018: primo gruppo
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Mense: presidio sotto palazzo Rosso di lavoratori e sindacati
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Inaugurato il progetto Lara: gli amici a 4 zampe entrano in Ospedale
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Inaugurato il nuovo Centro Giovani ai Giardini Pittaluga
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Operazione Black and White dei Carabinieri contro il capolarato
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
Festival prevenzione e innovazione in oncologia ad Alessandria
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
La visita di Brumotti all'ospedale infantile Cesare Arrigo
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco
Lo spettacolo in carcere, ispirato a 900 di Baricco