Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Acqui - Genova: al via raccolta firme contro la chiusura della linea

E' il primo provvedimento concreto uscito dall'incontro pubblico organizzato dal Comitato alla Loggia. "L'estate prossima - spiega il presidente Fabio Ottonello - lo stop di quattro settimane". Allo studio anche un ricorso
OVADA - E’ di fatto di ieri mattina il ritorno alla normalità sull’Acqui – Genova. I treni hanno ricominciato a circolare dopo le cinque settimane di stop imposte da Trenitalia. Ma ieri sera, nell’incontro pubblico convocato dal Comitato Trasporti Valli Orba e Stura alla Loggia di San Sebastiano, è partita la raccolta firme contro il provvedimento in vista dell’estate 2018. “Ci è stato ribadito – ha spiegato il presidente dell’associazione, Fabio Ottonello – che l’anno prossimo ci saranno quattro settimane di stop. E’ un’ipotesi che dobbiamo cercare di scongiurare. Sono troppi i disagi cui i viaggiatori vanno incontro determinati dal fatto che l’offerta non è mai pari alle 13 coppie di treni dei giorni feriali”. Nelle parole degli utenti gli strascichi delle ultime settimane: le corse affannose a Principe per chi gravita nella zona di Brignole, le difficoltà del sabato per chi lavori in negozi e ospedali e non ha di fatto a disposizione un collegamento utile per i suoi orari, la forte polemica sul passaggio dei merci. “Anche quattro all’ora per un certo periodo – ha ribadito Ottonello – Se non altro abbiamo verificato le potenzialità della nostra linea. I tempi di percorrenza possono essere migliorati: anche quattro, cinque minuti a corsa sarebbero significativi per la qualità della vita di chi viaggia”. 
5/09/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Bando Idealitu: aspettiamo le vostre idee!
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Commemorata la rivolta nel carcere di Alessandria
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
Mense: nuovo presidio sotto Palazzo Rosso
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
'GiocALMocca', per la festa finale coinvolti oltre 300 bambini delle scuole alessandrine
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini degli stands in piazza
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
stralessandria2018 le immagini della corsa primo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa secondo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa terzo gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Stralessandria2018 le immagini della corsa quarto gruppo
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no
Casa delle Donne: il Comune dice 3106 volte no